INPS cassa integrazione e disoccupazione l’obbligo del 730 liquidazioni a debito

modello 730 cassa integrazione Naspi Covid obbligo dichiarazione dei redditi

CAF MILANO PUNTO AMICO
Contattaci
Tel.  3398098074 Contatto caf milano chat

Tel.  0249674547


Covid e la febbre del 730
Modello 730 obbligatorio e liquidazione a debito nei mesi luglio e novembre

Cassa integrazione, disoccupazione Naspi e  l’obbligo di presentare il modello 730.
Perché dovrò pagare un debito con il modello 730?

Se nel 2020 hai percepito una somma per integrazione al reddito dall’INPS, come la CASSA INTEGRAZIONE, come l’indennità di disoccupazione NASPI , sei sicuramente obbligato a presentare la dichiarazione dei redditi.

LAVORO + COVID + INPS = MODELLO 730

SE ABITUALMENTE NON PRESENTI LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI (MOD. 730 O MOD. REDDITI/PF)

ARRIVA PREPARATO A QUESTO ADEMPIMENTO !

Nell’anno Covid 2020,
sei stato in cassa integrazione ?
Hai perso il lavoro ed hai percepito l’indennità di disoccupazione NASPI ?

Attento !  Hai l’obbligo di presentare il modello 730/2021
E stai pur certo che l’INPS o l’Agenzia delle Entrate non ti manderà nessun avviso per ricordartelo ! Non farti trovare impreparato 


Il Covid continua a lasciare il segno, problemi anche nel conguaglio dei redditi 2020 nel 730/2021

INPS cassa integrazione e disoccupazione l’obbligo del 730

1)  Cassa integrazione INPS per covid 2020

Durante l’anno 2020 molti contribuenti hanno affrontato a seguito dell’emergenza Covid-19 un periodo di Cassa Integrazione.

L’indennità è stata erogata in due modalità:

1- direttamente dal datore di lavoro in busta paga
2- dall’Inps o dagli Enti Bilaterali con bonifico separato
Nel secondo caso l’indennità il prossimo anno sarà certificata con una Cu separata rispetto a quella rilasciata dal Datore di lavoro.

La compresenza di due Cu fa si che sia obbligatorio presentare la dichiarazione dei redditi per effettuare correttamente il conguaglio di quanto percepito.

2)  Indennità di disoccupazione NASPI a seguito perdita lavoro

Nel 2020 hai percepito sussidi dall’INPS la disoccupazione per perdita del lavoro ? Hai l’obbligo di presentare il modello  730

Attenzione se hai percepito l’indennità di disoccupazione a causa della perdita del lavoro , hai l’obbligo di presentare la dichiarazione dei redditi

INPS cassa integrazione e Naspi l’obbligo del 730


Non farti trovare impreparato !
Cosa sapere per fare il modello 730

Punto Amico ti assiste per la stesura della tua dichiarazione dei redditi, modello 730. Per qualsiasi informazione hai bisogno contattaci, rispondiamo anche con WhatsApp.

Comincia a raccogliere la documentazione per l’elaborazione del modello 730 e non tralasciare alcuna spesa oneri detraibili/deducibili, in quanto la presentazione del modello 730 per conguaglio di più CU ( lavoro ed INPS ) con molta probabilità sarà a debito. Le spese ed oneri detraibili e deducibili potranno compensare in parte o totalmente questo debito.
Vuoi sapere quali sono le spese da portare nel modello 730 ?
Utilizza il nostro Generatore di documenti.

DOCUMENTAZIONE  PER  IL MODELLO 730
Inizia a raccogliere la documentazione qui  utilizzando il nostro <<<< Generatore di documenti

MODELLO 730 ONLINE
Il Modello 730 puoi farlo con la nostra assistenza anche da casa con il nostro servizio in Cloud 730 Elettronico

730 da casa qui <<<<730 Elettronico

MODELLO CU INPS ONLINE (modello cud Naspi o CASSA INTEGRAZIONE)
Il modelli CU dell’INPS derivante da reddito per sussidio di cassa integrazione o disoccupazione NASPI vengono rilasciati presso i nostri sportelli o richiesti anche tramite il nostro servizio online qui:
<<<< Scarica la Certificazione Unica CU INPS ( modello cud) con il nostro servizio online

La CU può essere scaricato dalla propria area personale sul sito INPS con accesso tramite SPID.

Altre sorprese !

La busta paga di dicembre 2020 era stranamente più alta ? Attenzione il 730 sarà a debito.
Attenzione l’azienda potrebbe averti restituito dell’IRPEF nel conguaglio di fine anno. Se hai percepito la cassa integrazione parte del tuo stipendio durante l’anno è stato pagato dall’INPS, quindi la tassazione del reddito erogato dal datore di lavoro, essendo più basso potrebbe essere tassato ad uno scaglione irpef inferiore. In realtà il tuo reddito da lavoro dovrà fare i conti con il conguaglio del reddito emesso dall’INPS e quindi la tassazione sarà ripianata in sede di modello 730 con il cumulo di tutti redditi percepiti, per questo si ha l’obbligo della presentazione della dichiarazione dei redditi ed è per questo motivo che con molta probabilità la liquidazione del modello 730 sarà a debito.

Attenzione non farti trovare impreparato contattaci per maggiori informazioni

CAF MILANO PUNTO AMICO
SERVIZI PER IL CITTADINO
Contattaci
Tel.  3398098074 Contatto caf milano chat

Tel.  0249674547

730point .it  Centro assistenza fiscale

Se nel 2020 hai percepito una somma per integrazione al reddito dall’INPS, come la CASSA INTEGRAZIONE, come l’indennità di disoccupazione NASPI Disoccupazione agricola, mobilità, solidarietà, reddito di cittadinanza, FIS (Fondo d’integrazione salariale) sei sicuramente obbligato a presentare la dichiarazione dei redditi.


INPS cassa integrazione e disoccupazione l’obbligo del 730

CAHATTA SUBITO

Contatto caf milano chat