Modello 730 Caf Milano inizia la compilazione del 730 pronti via

Modello 730 Caf Milano

Modello 730/2021 Caf Milano

CAF MILANO PUNTO AMICO
SERVIZI PER IL CITTADINO
Contattaci
Tel.  3398098074 Contatto caf milano chat

Tel.  02496745479

Sito internet 730 point .it  Centro assistenza fiscale


Campagna fiscale dal mese di aprile si parte con la dichiarazione dei redditi !
Modello 730 2021 !

Dove presentare il modello 730 ?

Dal mese di aprile inizia la raccolta documenti per l’elaborazione della dichiarazione dei i redditi, il modello 730.

MILANO

Presentare il modello 730 CAF presso la SEDE di Milano, CAF Punto Amico
via Fratelli Induno 26 MI – ( Zona Cenisio, Corso Sempione, Losanna, di fronte l’ospedale Buzzi)

MILANO, ROZZANO

Presentare il modello 730 CAF Rozzano, Milano presso il Centro Commerciale FIORDALISO
Via Eugenio Curiel, 25, Rozzano, MI, Italia

MONZA BRIANZA

Presso il modello 730 a Carugate presso il  centro commerciale CAROSELLO
Centro Carosello Carugate Km 2, Str. Provinciale, 208 – Carugate (MI)

ON-LINE SENZA PIN o SPID
con il visto di conformità del CAF

Presentare il modello 730 on line senza SPID o PIN, in assistenza con il nostro CAF, come se fossi allo sportello.
Servizio su 730elettronico.it.

visto le nuove normative anti covid, è possibile effettuare il modello 730 comodamente da casa senza presentarsi allo sportello. Evita code e assembramenti  utilizzando il nostro servizio di centro raccolta in remoto per CAF e Patronato.
730-on-line

Altri sportelli nei centri commerciali. Indirizzi in allestimento


Quali documentazione devo presentare  per la compilazione del modello 730 ?

Semplici “CLICK ” per procurare la documentazione necessaria e corretta per elaborare il modello 730

Utilizza il nostro generatore di documenti che abbiamo realizzato su questo sito internet. Uno strumento intelligente che semplifica la preparazione del tutto:
< Genera la documentazione necessaria


Posso fare il modello 730 da casa senza venire allo sportello con la  assistenza   ?

Si, puoi attualizzare il nostro gestionale on line per archiviare la documentazione e richiedere l’elaborazione e l’assistenza per la tua pratica. Con tutte le garanzie come se fossi venuto allo sportello
Il nostro servizio si chiama 730
Elettronico e lo trovi qui<<<< 730-on-line

modello 730 2021 online fare 730 senza spid
730 On-Line – assistenza CAF

Attenzione !
Potresti avere l’obbligo di presentare il modello 730.

Con cassa integrazione e sussidio di disoccupazione NASPI:

Quest’anno infatti se hai percepito la cassa integrazione direttamente dall’INPS, dovrai presentare il modello dei redditi 730 in forma obbligatoria.

Se hai percepito l’indennità di disoccupazione a causa della perdita del lavoro , hai l’obbligo di presentare la dichiarazione dei redditi

Per maggiori informazioni a riguardo:  https://www.730point.it/inps-cassa-integrazione-e-disoccupazione-lobbligo-del-730/


Mod. 730/2021, iniziamo ad elaborare le dichiarazione dei redditi dal mese di Aprile.
Il modello deve essere presentato entro 30 settembre. Non aspettare richiedi subito la nostra assistenza.
La dichiarazione precompilata può essere trasmessa dopo il 30 aprile con codice PIN o SPID
Hai già preparato la documentazione ?
Utilizza il nostro generatore di documenti per preparare la documentazione
MAI STATO COSI FACILE :
https://www.730point.it/genera-la-documentazione-necessaria-alla-compilazione-del-730-click/

Informazioni utili per la presentazione del modello 730:

Punto Amico ti informa sul Modello 730 :

  • Sono detraibili anche le spese delle gite scolastiche oltre la mensa e le spese di iscrizione
  • Sono detraibili gli abbonamenti dei mezzi pubblici, Bus/Treno. (No i singoli biglietti di viaggio.)
  • Se sei passato dal lavoro all’indennità NASPI o viceversa, si ha l’obbligo di presentare la dichiarazione dei redditi
  • Sono detraibili gli interventi di “sistemazione a verde” delle aree private scoperte e le “coperture a verde” di giardini, pensili
  • Sono considerati familiari fiscalmente a carico i membri della famiglia che nel corso dell’anno 2018 hanno posseduto un reddito complessivo (lordo) uguale o inferiore a 2.840,51 euro. Il limite di € 4.000 per i figli studenti fino a 24 anni fiscalmente a carico, non confermata per l’anno d’imposta 2018
  • Redditi derivanti da affitti di immobili o posti letto, mezzo canali internet (tipo Airbnb), vanno dichiarati presentando i movimenti di accredito delle spettanze ricevute
  • Non vi sono limiti o soglie per le spese sanitarie sostenute, non che la capienza del contribuente. Ma per tale caso specifico di incapienza irpef del contribuente, è comunque possibile richiedere una rateazione dell’importo a credito in 4 anni, al fine di recuperare tutto l’importo dovuto.
  • Le spese sanitarie sostenute per RSA di pazienti con gravi patologie dimostrate da referti della commissione medica, possono essere portate in deduzione e non in detrazione, a fronte di un vantaggio fiscale. Possono essere portate in detrazione le spese sostenute dai familiari che non hanno fiscalmente a carico il paziente ricoverato.

Consigli per il modello 730 :

  • Sono stati percepiti piccoli redditi durante l’anno e si è esentati dal presentare la dichiarazione ?
    Non darlo per scontato:

in caso di più redditi percepiti, (più lavori nello stesso anno), portare in visione SEMPRE  ai nostri sportelli  le Certificazione Unica (ex Cud). Chiedere non costa nulla

  • Tuo figlio a carico ha percepito un piccolo reddito durante l’anno e pensi che sia irrilevante ?
    Non darlo per scontato:

in caso di uno o più redditi dei figli o familiari a carico, portare in visione SEMPRE  le Certificazione Unica ai nostri sportelli. Se non si è impossesso della o delle C.U., possiamo verificare la situazione dei redditi, presentando codice fiscale e documento di identità del familiare a carico presso lo sportello. Chiedere non costa nulla

  • L’agenzia delle entrate permette di regolarizzare le dichiarazioni fino a 4 anni indietro:
    per tanto al fine di evitare sanzioni in caso di errori o per recuperare spese dimenticate, è possibile emettere un modello UNICO integrativo fino all’anno 2014.
    Presso il CAF di Milano Punto Amico

Cosa c’è di nuovo
Le principali novità contenute nel modello 730/2021 sono le seguenti:

 Riduzione della pressione fiscale del lavoratore dipendente: dal 1° luglio 2020 ai lavoratori dipendenti in possesso di un reddito
complessivo fino a 28.000 euro spetta il trattamento integrativo, mentre per quelli in possesso di un reddito complessivo da 28.000 a
50.000 euro spetta un’ulteriore detrazione il cui importo diminuisce all’aumentare del reddito. Da tale data non è più possibile fruire del
bonus Irpef;

 Detrazione per ristrutturazione “Superbonus”: per le spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 30 giugno 2022 spetta una detrazione
nella misura del 110% delle stesse, a fronte di specifici interventi finalizzati all’efficienza energetica, nonché al consolidamento statico
o alla riduzione del rischio sismico degli edifici (cd. superbonus), effettuati su unità immobiliari residenziali;

 Detrazione per “Bonus facciate”: dal 1° gennaio 2020 è stata prevista una detrazione del 90 per cento per le spese riguardanti gli
interventi finalizzati al recupero o restauro della facciata esterna degli edifici esistenti;

 Campione d’Italia: dal 1° gennaio 2020 è prevista la riduzione del 50% dell’imposta netta determinata ai sensi dell’articolo 188-bis del
testo unico delle imposte sui redditi, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917;

 Nuova casella “Codice Stato estero”: i contribuenti che si avvalgono in dichiarazione dell’agevolazione prevista per gli impatriati e
per i docenti e ricercatori che vengono a svolgere la loro attività in Italia, sono tenuti a indicare il codice dello Stato in cui erano residenti
prima di trasferirsi in Italia;

 Credito d’imposta per monopattini elettrici e servizi di mobilità elettrica: per i soggetti che rottamano almeno due autovetture è
riconosciuto un credito d’imposta di importo massimo di 750 euro per le spese sostenute dal 1° agosto 2020 al 31 dicembre 2020 per
l’acquisto di monopattini elettrici, biciclette elettriche o muscolari, abbonamenti al trasporto pubblico, servizi di mobilità elettrica in condivisione o sostenibile;

 Due per mille alle associazioni culturali: quest’anno è possibile destinare nuovamente il due per mille a favore delle associazioni
culturali iscritte in un apposito elenco istituito presso la Presidenza del Consiglio dei ministri. Per consentire al contribuente l’effettuazione della scelta è stato inserito un apposito riquadro nel modello 730-1;

 Riduzione in base al reddito di alcune detrazioni d’imposta: da quest’anno l’ammontare di alcune delle detrazioni di cui alla sezione
I del quadro E si riduce all’aumentare del reddito fino ad azzerarsi al raggiungimento di un reddito complessivo pari a 240.000 euro;

 Credito d’imposta “Bonus vacanze”: se il credito d’imposta Vacanze è stato fruito entro il 31 dicembre 2020, è possibile fruire del
relativo importo della detrazione pari al 20 % dell’importo sostenuto Modello 730  caf Milano

Caf Milano di via Induno 26 e per il CAF di Carugate nel centro commerciale Carosello, on line su nostro gestionale CAF. Rimani aggiornato per i nuovi sportelli nei Centri Commerciali.


Punto Amico fornisce diverse soluzioni per la presentare il modello 730
Dove trovi gli sportelli del Punto Amico:

Dove presentare il modello 730 ?
Fare il modello 730 a:

 

 

 

 

 

CAHATTA SUBITO

Contatto caf milano chat